Volo cancellato: a cosa ho diritto?

Pubblicato da Rimborso Aereo il

Ciao a tutti, oggi vi mostro una panoramica sui diritti dei passeggeri e gli obblighi delle compagnie aeree in caso di volo cancellato. Spesso le compagnie aeree annullano i voli per svariati motivi, i loro passeggeri quali diritti hanno?

A cosa abbiamo diritto in caso di volo cancellato?


Il vettore aereo ha l’obbligo di fornire al passeggero la scelta tra:

  • il rimborso entro 7 giorni del prezzo intero del biglietto;
  • la riprotezione, cioè l’imbarco su un volo alternativo.

Al passeggero il cui volo sia stato cancellato spetta inoltre questo risarcimento:

  • Per le tratte aeree inferiori a 1.500km 250,00;
  • per le tratte tra 1.500km e 3.500km  € 400,00;
  • per le tratte superiori a 3.500km  € 600,00.

Il risarcimento però non è dovuto quando:

  • il passeggero è stato stato informato della cancellazione del volo con un preavviso: di almeno 2 settimane;
  • gli viene offerto un volo alternativo con anticipo sulla partenza inferiore a 2 ore e con ritardo sull’arrivo non superiore a 4 ore rispetto all’orario previsto per il volo cancellato;
  • il passeggero è stato stato informato della cancellazione del volo con un preavviso inferiore a 7 giorni e gli venga offerto un volo alternativo con anticipo sulla partenza inferiore ad 1 ora e con ritardo sull’arrivo non superiore alle 2 ore rispetto all’orario previsto per il volo cancellato;
  • nel caso in cui la compagnia aerea possa provare che la cancellazione del volo sia stata causata da circostanze eccezionali non imputabili alla compagnia aerea (avverse condizioni meteorologiche, allarmi per sicurezza, scioperi, ecc.)

Ottenere il risarcimento per volo cancellato a volte può rivelarsi essere piuttosto difficoltoso, dato che sempre più diffusamente le compagnie abusano dell’utilizzo di “circostanze eccezionali” spesso non dettagliate né provate. In questi casi, al passeggero non resta che prendere per “buona” la risposta ottenuta e così non conseguire nessun ristoro al disagio subito.

Quindi, quando si subisce un volo cancellato è bene contattare subito la compagnia ma, nel caso di diniego, non demordere e chiedere un consiglio a dei professionisti.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci oppure potete commentare direttamente qui sotto.

Un caro saluto ed un invito al prossimo articolo!

Vota questo contenuto
[Totale: 2 Average: 3.5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi