Rimborso biglietto British Airways: ti aiutiamo noi!

Pubblicato da RimborsoAereo il

rimborso biglietto British Airways

Hai subito un disservizio e hai bisogno di ottenere un rimborso biglietto British Airways? Sei nel posto giusto perché rivolgendoti a noi potrai vedere rispettati i tuoi diritti di passeggero.

In particolare, con noi potrai ottenere: 

  • la valutazione gratuita del tuo caso;
  • il rimborso del biglietto;
  • il 100% del risarcimento ottenuto (fino a 600 €);
  • l’assistenza stragiudiziale gratuita;
  • nessun costo a tuo carico per l’eventuale causa.

 

 

Rimborso biglietto British Airways: cosa dice la normativa

La normativa a difesa del passeggero, (Regolamento 261/2004/CE) ha previsto tutti i casi in cui questi può subire un disservizio da parte della Compagnia aerea. 

I casi in cui il passeggero ha diritto di ricevere un rimborso sono:

Ne deriva che, i disagi subiti per colpa di uno dei casi sopra elencati dovranno essere rimborsati e/o risarciti a seconda dei casi.

 

Rimborso biglietto British Airways: parliamo del trasferimento di classe

Può capitare, che per vari motivi, la Compagnia decida di spostare il passeggero in una classe diversa da quella prenotata dallo stesso.

Cosa dice la normativa in questi casi?  Ovviamente, nel caso in cui lo spostamento si verifichi da una classe inferiore ad una superiore, il passeggero non dovrà pagare un prezzo maggiore di quello già pagato, nonostante abbia già usufruito di un vantaggio.

Nel caso contrario, quello in cui lo spostamento si verifichi da una classe superiore ad una inferiore, invece, avrà diritto ad un rimborso pari ad una percentuale del prezzo del biglietto.

 

Trasferimento di classe: a quanto ammonta il rimborso biglietto British Airways

Vediamo, quindi, a quanto corrisponde il rimborso nel caso in cui il passeggero venga trasferito da una classe superiore ad una inferiore.

La percentuale rimborsata del biglietto sarà:

  • 30% per i voli intracomunitari e internazionali fino ai 1.500 km;
  • 50% per i voli intracomunitari superiori a 1.500 km;
  • 50% per i voli internazionali che vanno dai 1.500 ai 3.500 km;
  • 75% per i voli internazionali che superano i 3.500 km.

La Compagnia British Airways dovrà prevedere il rimborso entro 7 giorni. Questo sarà corrisposto in:

  • Contanti;
  • Versamento o assegno;
  • Buoni e servizi (in seguito ad un accordo preso con il viaggiatore).

 

Come ottenere gratuitamente il tuo rimborso!

È semplicissimo, segui queste istruzioni:

  • Scarica il modulo di rimborso relativo al tuo caso;
  • Compilalo in tutte le sue parti, apponendo data e firma;
  • Scansionalo e invialo, insieme ai tuoi documenti (carta d’imbarco, eventuali spese sostenute, carta identità, eventuali comunicazioni del Vettore), a: rimborsoaereo@unionedeiconsumatori.it.

Per ulteriori informazioni sul rimborso biglietto British Airways, inviaci un messaggio attraverso il nostro form di contatto o all’email rimborsoaereo@unionedeiconsumatori.it.

Sarai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente.

Se il tuo caso fa parte, di uno di quelli elencati in questo articolo, non rinunciare a richiedere il rimborso biglietto British Airways attraverso la nostra azione!

Segui anche la nostra pagina Facebook per essere sempre informato.

Vota questo contenuto
[Totale: 174 Average: 4.9]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi