Volo in ritardo Volotea: ottieni ciò che ti spetta!

Pubblicato da RimborsoAereo il

volo in ritardo Volotea

Se ancora non lo sai, il disagio che hai subìto per via di un volo in ritardo Volotea deve esserti rimborsato.

In questo articolo ti parliamo di questo disservizio aereo che si verifica sempre più di frequente ma che, per fortuna, è uno dei casi trattati dalla Normativa Europea che si occupa di salvaguardare i tuoi diritti.

Vediamo, dunque, cosa devi fare per richiedere la nostra valutazione e il nostro supporto totalmente gratuiti!

 

 

Cosa dice la Normativa Europea sul volo in ritardo Volotea

L’articolo 6 del Regolamento Europeo 261/2004 prevede delle specifiche tutele verso chi, arrivato in aeroporto, scopre di non poter partire all’orario precedentemente programmato.

Nel migliore dei casi avrai subito un disagio personale, per via dei lunghi tempi di attesa, ma nulla esclude che – per via del volo in ritardo Volotea – tu possa subìre anche dei danni economici.

Innanzitutto, se il tuo volo subìsce un ritardo prolungato la Compagnia aerea è tenuta ad assicurarti l’assistenza adeguata.

L’assistenza sarà calcolata in base ai tempi di attesa che sei costretto a subìre.

Questa prevede:

  • pasti e bevande;
  • una sistemazione in albergo, se sono necessari uno o più pernottamenti;
  • il trasferimento dall’aeroporto alla sistemazione in albergo e viceversa
  • due chiamate telefoniche, messaggi via telex, fax o e-mail;

L’assistenza è prevista, in particolare, se attendi almeno:

  • 2 ore, con una distanza del volo inferiore o pari ai 1500 Km;
  • 3 ore, con una distanza del volo compresa tra 1500 e 3500 Km superiori, o superiore a 3500 Km;
  • 4 ore, con una distanza del volo superiore a 3500 km, per voli extracomunitari (fuori dall’Unione Europea).

Inoltre, se il volo subìsce un ritardo ancora maggiore – di almeno 5 o più ore – hai il diritto di rinunciare al volo e, senza dover pagare penali, ottenere il rimborso del prezzo del biglietto per la parte del viaggio che non hai effettuato.

Oltre al rimborso del prezzo del biglietto per il volo in ritardo Volotea, se rinunci al volo, puoi ottenere anche una compensazione pecuniaria; prevista nel caso in cui hai raggiunto la tua destinazione finale con un ritardo pari o superiore a 3 ore rispetto all’orario programmato in precedenza.

 

Quando non è prevista una compensazione per volo in ritardo Volotea

Purtroppo la compensazione pecuniaria potrebbe non esserti riconosciuta.

Se, infatti, la Compagnia riesce a dimostrare che il volo in ritardo Volotea si è verificato in seguito alle cosiddette “circostanze eccezionali”, non sarai risarcito.

Quali sono le circostanze eccezionali previste dalla normativa Europea?

Esse possono essere ad esempio:

  • condizioni meteo avverse;
  • improvvise carenze nella sicurezza del volo;
  • scioperi;
  • pericoli di attacchi terroristici.

 

Danni diretti in seguito a volo in ritardo Volotea

Se il tuo volo in ritardo Volotea è stato il motivo per il quale hai subìto del “danni diretti” – cioè prevedibili come effetti dell’inadempimento o dell’illecito della Compagnia aerea – hai diritto ad ottenere un risarcimento danni.

Questo non ti sarà corrisposto se, però, la Compagnia dimostra di aver preso tutte le misure necessarie atte ad evitare il disagio ai passeggeri, oppure di esserne stato impossibilitato.

Il risarcimento può arrivare fino a 4.150 DSP (Diritti Speciali di Prelievo) che corrispondono a poco più di 5.100 euro.

 

Volo in ritardo Volotea: perdita della coincidenza

Esiste però un’altra possibilità. Se il tuo contratto di viaggio prevedeva più tratte operate dalla stessa Compagnia aerea e per colpa del volo in ritardo Volotea hai perso la coincidenza, avrai diritto a:

  • ricevere l’assistenza (che comprende, come detto sopra, pasti e bevande; la sistemazione in albergo, se sono necessari uno o più pernottamenti; il trasferimento dall’aeroporto alla sistemazione in albergo e viceversa, 2 chiamate telefoniche, messaggi via telex, fax oppure via e-mail;
  • scegliere un volo alternativo che ti conduca alla tua destinazione finale nella stessa data;
  • scegliere il rimborso del prezzo del biglietto per la parte del viaggio che non hai effettuato per via del ritardo.

Se scegli il rimborso, potrai imbarcarti, ovviamente, su un volo che ti conduca all’aeroporto di partenza.

 

Volo in ritardo Volotea: rivolgiti a noi!

La Compagnia potrebbe non prendere in considerazione, o comunque rispondere in maniera sommaria alla tua richiesta legittima di rimborso o risarcimento, proprio per evitare di corrisponderti quanto ti è dovuto.

A questo ci pensiamo noi! Dopo una corretta valutazione del tuo caso, ti faremo ottenere il 100% di ciò che ti spetta per legge, senza alcun dispendio di energie inutili.

Per richiedere il nostro supporto dovrai soltanto:

  • Scaricare il modulo di reclamo;
  • Compilarlo, apponendo data e firma;
  • Inviarlo al tuo Gestore, secondo una delle modalità indicate all’interno;
  • Scansionarlo e inviarne una copia su rimborsoaereo@unionedeiconsumatori.it.

Sarai ricontattato da un nostro consulente al più presto.

Per ulteriori informazioni, puoi inviarci un messaggio attraverso il nostro form di contatto o all’email rimborsoaereo@unionedeiconsumatori.it.

Se l’articolo ti è stato utile contattaci e con il nostro supporto otterrai il 100% di ciò che ti spetta per legge, in seguito al disagio che hai subìto per un volo in ritardo Volotea.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato!

 

Vota questo contenuto
[Totale: 65 Average: 4.9]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi