Rimborso Alitalia: ottieni fino a 600 €

Usa i nostri moduli di rimborso Alitalia ed ottieni quanto ti spetta. Leggi cosa devi fare per essere risarcito – fino a 600 euro – per il disservizio aereo subito!

 

Rimborso Alitalia: perché sceglierci

Perché come Associazione dei Consumatori, saremo al tuo fianco con grande competenza.

Grazie al nostro supporto otterrai:

  • una valutazione gratuita del tuo caso;
  • il rimborso del biglietto;
  • il 100% del risarcimento (fino a 600 euro);
  • assistenza stragiudiziale gratuita;
  • nessun costo a tuo carico per l’eventuale causa legale.

 

Moduli di rimborso Alitalia

 

 

Rimborso Alitalia: cosa devi fare

Per ottenere il rimborso per il disservizio areo che hai subìto, segui tutte le istruzioni riportate di seguito:

  • Scarica il modulo di rimborso Alitalia relativo al tuo disagio;
  • Compilalo, inserendo data e firma;
  • Inviane copia su rimborsoaereo@unionedeiconsumatori.it;
  • Allega tutti i documenti necessari (es. carta d’imbarco, eventuali spese sostenute, eventuali comunicazioni della Compagnia aerea).

Verrai ricontattato al più presto da un nostro consulente che, dopo una valutazione del tuo caso, ti fornirà assistenza gratuita.

 

Rimborso Alitalia: la casistica

I casi rimborsabili per i quali potrai inviare il tuo modulo di rimborso Alitalia sono i seguenti:

  • cancellazione del volo;
  • ritardo del volo (pari o superiore a 3 ore);
  • overbooking / negato imbarco;
  • sistemazione in classe inferiore;
  • danneggiamento / mancata consegna / smarrimento del bagaglio.

Se il tuo caso è tra quelli qui sopra elencati, scarica il nostro modulo e richiedi la nostra assistenza gratuita!

N.B.: Se sei già seguito da un avvocato non ti potremo assistere e, pertanto, la tua richiesta non sarà presa in considerazione.

 

Vota questo contenuto
[Totale: 0 Average: 0]

 

Vota questo contenuto
[Totale: 0 Average: 0]