Risarcimento volo cancellato: come puoi ottenerlo

Pubblicato da RimborsoAereo il

risarcimento volo cancellato

In questo articolo ti spieghiamo come puoi ottenere gratuitamente il risarcimento volo cancellato che ti spetta.

Quello del volo cancellato non è un problema di poco conto perché oltre al disagio arrecato, il passeggero potrebbe aver subito dei danni di tipo economico.

Hai diritto alle tutele previste dal Codice del Turismo se:

  • sei in possesso di un biglietto aereo;
  • hai una prenotazione confermata;
  • ti sei presentato al check- in nei modi e nei tempi stabiliti dalla Compagnia.

Continua a leggere per scoprire a cosa hai diritto se sei costretto a subìre una cancellazione del volo.

 

 

Cosa prevede la Normativa in caso di risarcimento volo cancellato

Nessuna Compagnia è esonerata dal commettere, per svariati motivi, azioni che possono arrecare disagi ai viaggiatori.

Proprio per questo, l’articolo 5 del Regolamento Europeo prevede che nel caso in cui il volo sia cancellato, il viaggiatore, innanzitutto, potrà scegliere tra:

  • un rimborso del prezzo del biglietto, per la parte di viaggio non effettuata;
  • l’imbarco su un volo alternativo prima possibile;
  • l’imbarco su un volo alternativo con data diversa da quella programmata.

Ovviamente, rispetto al tempo che ha dovuto attendere, il viaggiatore avrà diritto all’assistenza prevista per legge.

In particolare l’assistenza prevede:

  • pasti e bevande;
  • una sistemazione in albergo, in caso siano necessari uno o più pernottamenti;
  • un trasferimento dall’aeroporto all’albergo e viceversa;
  • due chiamate via telefono, o messaggi via telex, fax o e-mail.

 

Quanto puoi ottenere per un risarcimento volo cancellato?

Se il volo non è partito come previsto – e il passeggero non è stato avvisato in tempo – è previsto che la Compagnia aerea corrisponda un risarcimento volo cancellato, calcolato sulla base della tratta (intracomunitaria o extracomunitaria) e della distanza che il volo avrebbe dovuto percorrere.

Vediamo meglio la somma che ti spetta:

  • 250,00 euro, per tratte aeree intracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte intracomunitarie ma distanze superiori a 1500 km;
  • 250,00 euro, per tratte aeree extracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte aeree extracomunitarie e distanze comprese tra 1500 km e 3500 km;
  • 600,00 euro, per tratte aeree extracomunitarie e distanze superiori a 3500 km, sono previsti.

 

Quando non potrai ottenere il risarcimento volo cancellato

Se, però, la Compagnia riesce dimostrare che il volo non è partito per via delle cosiddette “circostanze eccezionali” (cause assolutamente non prevedibili) il viaggiatore non avrà comunque diritto ad essere risarcito.

Le circostanze eccezionali, previste nei punti 24 e 25 del Regolamento CE n.261/04, possono essere:

  • condizioni meteo sfavorevoli;
  • scioperi;
  • improvvisa carenza nella sicurezza di un volo;
  • pericolo attacchi terroristici.

Il risarcimento volo cancellato non è previsto anche nel caso il passeggero è stato informato in anticipo – almeno due settimane prima – della cancellazione del volo.

La comunicazione deve avvenire:

  • da 7 a 14 giorni prima, ma la differenza di orario, tra il nuovo volo ed il precedente, non deve superare le 2 ore nella partenza e le 4 ore nell’arrivo;
  • meno di 7 giorni prima, ma la differenza di orario, tra il nuovo volo ed il precedente, non può essere maggiore di 1 ora nella partenza e di 2 ore nell’arrivo.

 

Come ottenere un risarcimento volo cancellato!

Avere il giusto risarcimento volo cancellato non è difficile se ti affidi alla professionalità di un’associazione che si batte per far valere i tuoi diritti!

Noi siamo qui per questo e ti assicuriamo che faremo valere i tuoi diritti di viaggiatore!

Grazie al nostro supporto riceverai:

  • valutazione e assistenza gratuita del tuo caso;
  • assistenza stragiudiziale gratuita;
  • ed il 100% del risarcimento economico che ti spetta: fino a 600,00 euro.

Dovrai solo seguire queste istruzioni semplicissime:

Per ulteriori informazioni in merito al risarcimento volo cancellato, inviaci un messaggio attraverso il nostro form di contatto o all’email rimborsoaereo@unionedeiconsumatori.it.

Sarai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente.

Seguici anche nella nostra pagina Facebook per continuare ad essere informato sui tuoi diritti di viaggiatore!

 

Vota questo contenuto
[Totale: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi